• Camera24

Le damigelle d'onore, in Italia...


La tradizione anglosassone vuole che le migliori amiche della sposa siano scelte come damigelle d’onore della sposa (al massimo otto).

Ai loro abiti tutti uguali e in pendant con i colori della sposa – possibilmente tonalità pastello o granata con esclusione del verde - penserà la sposa stessa che le doterà anche di un mini bouquet che richiami in tutto o in parte quello ufficiale della sposa.

Le damigelle d’onore hanno il compito di aprire il corteo nuziale precedendo la sposa accompagnata dal padre. Sono incaricate di aiutare la sposa nella preparazione generale ed organizzare il suo addio al nubilato.

Ad esse possono essere affidati svariati compiti, come quello di sistemare velo e strascico, oppure quello di coordinare i paggetti o ancora di portare le fedi.

Questa tradizione negli ultimi anni sta impazzando anche in Italia.

n generale capita che le sorelle adolescenti che non possono fare da testimoni siano coinvolte in qualità di damigelle d’onore, aiutando la sposa durante la cerimonia e il ricevimento, consegnando le bomboniere agli invitati e assistendola nelle fasi più concitate della giornata.

e voi futuri sposi?? cosa ne pensate?? preferite un matrimonio informale lasciando spazio agli invitati o puntate ad organizzare tutto nei minimi particolari?

[cit. nozzeclick, ph. D.L.P, floral la vie en rose]


  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • Instagram - Black Circle